I folletti del 2012 in review

RECENSIONI | 3 commenti

Oggi è la Befana e siamo ancora in clima festivo. Da domani si ricomincia definitivamente. Così ho deciso di approfittare dell’occasione per mostrare questo report sul blog che hanno preparato i folletti di WordPress (già i folletti sono di per sé festosi!)

Intanto due numeri: questo è il post numero 100 e finora le visualizzazioni sono state circa 10.000. Non me lo sarei mai aspettato da un piccolo blog come il mio, che ha appena un anno di vita.

Il report, per chi vorrà leggerlo, riporta anche alcune curiosità. Carico un sacco di immagini! Quali sono i 5 post più letti? I miei visitatori sono soprattutto italiani, ma il blog è stato sfogliato da persone di 37 Paesi diversi.

Ringrazio tutti i visitatori e saluto in particolar modo i miei 5 più accaniti “fan” e commentatori: Nutriarch, Mirella, Elinepal, Anya 78 e Demian.

Auguro di nuovo buon anno a tutti e mi preparo a continuare il mio aggiornamento sulla natura, l’ecologia e tutto ciò che incontrerò sul mio cammino. Gustatevi il report dei folletti 🙂

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2012 per questo blog.

Ecco un estratto:

600 people reached the top of Mt. Everest in 2012. This blog got about 7.300 views in 2012. If every person who reached the top of Mt. Everest viewed this blog, it would have taken 12 years to get that many views.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Sabrina Lorenzoni

Sabrina Lorenzoni

Biologa ambientale

Blogger e green content writer, mi occupo di comunicazione digitale e divulgazione scientifica nei settori ambiente e biosostenibilità.

3 Commenti

  1. nutriarch

    Le sette vite della donna gatto è il primo post che ti ho commentato, almeno nei miei ricordi!

  2. Mirella

    Dai… è stato un buon anno! Mi ha fatto ridere che sei stata trovata da utenti che cercavano “milo manara donne”… XD Bizzarro… Comunque congratulazioni, curiosadinatura!!

    • Sabrina

      Sì, è molto strano vedere quali parole cercano, ma anche molto istruttivo! 🙂 Grazie!

ALTRI POST DA QUESTA CATEGORIA

Ecologia del pensiero, conversazioni con una mente inquinata

Ecologia del pensiero, conversazioni con una mente inquinata

Il libro di Anna Lisa Tota, Ecologia del pensiero, conversazioni con una mente inquinata, ci ricorda che il paesaggio naturale e quello mentale sono collegati. Ecco perché dobbiamo pensare bene per vivere meglio. L’era dell'Homo videns e il pensiero lento Il titolo...

Wildlife Photographer of The Year 2023

Wildlife Photographer of The Year 2023

Wildlife Photographer of The Year è la mostra delle 100 fotografie naturalistiche vincitrici del concorso fotografico più prestigioso al mondo. Un'occasione per ammirare la bellezza della natura e per riflettere sui nostri comportamenti. Cos'è Wildlife Photographer of...