Come rendere la tua azienda carbon neutral in 5 passaggi con Up2You

ECOLOGIA

Il blog curiosa di natura ha raggiunto la neutralità carbonica: ti racconto la mia esperienza con Up2You e come far diventare la tua azienda carbon neutral in 5 passaggi. 

Curiosa di natura è un blog carbon neutral

Sono felice di poter raccontare a tutti che in questo 2023 il blog curiosa di natura è diventato carbon neutral grazie al percorso fatto in questi primi mesi dell’anno con Up2You. Up2you, la stratup che ti aiuta a ridurre il tuo impatto ambientale, mi ha scelto come testimonial per raccontare il percorso del blog verso la neutralità carbonica.

Nel mese di dicembre ho fatto i primi passi informandomi, inviando i dati relativi al mio blog e al digitale che utilizzo per la mia attività di blogging, chiedendo di iniziare il percorso verso la carbon neutrality. Up2You mi ha accompagnato nei vari passaggi e ha analizzato i miei dati inviandomi un report finale. In questo modo ho iniziato il mio percorso verso la neutralità carbonica, scegliendo un progetto certificato che mi ha permesso di diventare carbon neutral.

Il mio blog è ora carbon neutral, certificato tramite blockchain e rientra nel registro delle certificazioni grazie ad Up2You, la prima azienda in Europa autorizzata a gestire crediti di carbonio certificati Verra e GS utilizzando la blockchain.

Dal report che Up2You mi ha inviato, risulta che nel 2022 il mio blog ha avuto una digital carbon footprint pari a 136 kg di CO2 equivalente: 99 kg sono dovuti al blog, mentre il resto si riferisce alle emissioni collegate al fatto di inviare mail, messaggi, fare telefonate o videochiamate legate all’attività di blogger e allo storage dei dati.

Ma a cosa corrispondono 136 kg di CO2 equivalente? Nel report si possono avere informazioni anche su questo dato perché non è facile farsi un’idea pratica. Corrispondono alla CO2 equivalente prodotta nel lasciare acceso un frullatore per 49 giorni o per ascoltare 74.000 canzoni in streaming.

Una volta calcolato il mio consumo di anidride carbonica, Up2You mi ha permesso di compensare le emissioni sostenendo un bellissimo progetto nature-based: il Rimba Raya Biodiversity Project in Indonesia. Si tratta di un progetto di protezione forestale che permette di salvaguardare un’ampia varietà di vegetazione sulla costa meridionale del Borneo.

Rimba Raya protegge circa 64.000 ettari di foresta torbosa e ripariale, catturando 3,5 milioni di tonnellate di CO2 l’anno, un progetto che salvaguarda la crescita di piante come le mangrovie, che necessitano di un ecosistema sano. Inoltre salvaguarda 422 specie animali tra le quali una delle ultime popolazioni di oranghi selvatici al mondo. Un progetto molto interessante anche per il fatto che contribuisce al raggiungimento di tutti i 17 SDGs, gli obiettivi dell’Agenda 2030.

Il progetto di protezione forestale Rimba Raya crea un’importante zona cuscinetto che permette al vicino Parco Nazionale Tanjung Ptuing di essere protetto dall’espansione delle aree industriali attigue, contribuendo ad assicurare a questa zona dell’Indonesia:

  • preservazione della biodiversità
  • sviluppo economico e sociale
  • miglioramento delle condizioni di aria e suolo
  • energia da fonti rinnovabili.

Sono molto felice di poter contribuire a rendere il mondo migliore, più verde e più equo per tutti anche attraverso la neutralità carbonica del mio blog e ringrazio i ragazzi di Up2You per questa opportunità.

Hai anche tu un blog o un sito o sei un’azienda che vorrebbe intraprendere lo stesso percorso verso la neutralità carbonica ma non sai quali passai fare in pratica? Te lo racconto in modo semplice nel prossimo paragrafo.

Come rendere la tua azienda carbon neutral in 5 passaggi con Up2You
Come rendere la tua azienda carbon neutral in 5 passaggi con Up2You

Come calcolare le emissioni di CO2 del tuo sito

Anche per la carbon neutrality, come per ogni impegno o decisione a livello personale o aziendale, il primo passo da fare è informarsi. Nel precedente post dedicato alla presentazione di Up2You, la startup che ti aiuta a ridurre il tuo impatto ambientale, ti ho parlato di come anche le attività digitali generano inquinamento e di come possiamo compensare le nostre emissioni con l’aiuto di Up2You.

È importante cercare di rendere minimo il proprio impatto sul Pianeta. Ogni azione produce CO2, anidride carbonica e quindi inquinamento atmosferico. Essere un sito carbon neutral significa avere un impatto neutro sul nostro Pianeta, cioè compensare al 100% tutte le emissioni nette prodotte in un anno.

Se lavori in ambito digitale devi sapere che anche il digitale inquina. Ti faccio qualche esempio:

  • se utilizzi 1 computer, in 1 anno emetti circa 230 kg di CO2
  • inviare 1 mail genera 19 grammi di CO2
  • 1 ora di videoconferenza produce da 150 grammi fino a 1 kg di CO2

Quindi il secondo passaggio da fare è quello di sapere quanto inquini. Quante sono le emissioni annuali di anidride carbonica del tuo sito? Non devi fare tu questo calcolo, lo faranno per te gli esperti di Up2You, attraverso il calcolatore online di carbon footprint.

In generale, un’azienda produce inquinamento attraverso le proprie attività. Queste attività e l’inquinamento associato a ciascuna di esse sono di tre tipi:

  • inquinamento diretto
  • inquinamento indiretto, come ad esempio i consumi energetici, l’elettricità utilizzata, i metodi di riscaldamento o raffreddamento
  • emissioni indirette non compensate, le più difficili da calcolare perché riguardano clienti e fornitori.

Riuscire a compensare almeno le prime due categorie di emissioni renderà la tua azienda carbon neutral.

In pratica, quali dati ti serve avere sottomano per rispondere al questionario? Ti serve conoscere, per il tuo sito o per la tua realtà digital, sette dati in particolare:

  1. il numero di mail giornaliere inviate, con o senza allegati
  2. quanto utilizzi la messaggistica istantanea, tipo WhatsApp o Telegram
  3. il tuo sito web quante visite ha all’anno o al giorno
  4. le ore di call fatte giornalmente
  5. l’utilizzo di servizi di cloud
  6. se sono presenti applicazioni scaricabili dal sito
  7. quanto consuma la tua connessione internet.

Con questi dati, grazie al calcolatore, i ragazzi di Up2You ti forniranno il tuo report aziendale nel giro di due settimane. Il calcolo delle emissioni di CO2 viene fatto utilizzando uno standard internazionale: G.R.I., Global Reporting Iniziative.

Una volta noto il dato relativo al tuo inquinamento annuale, sei pronto per il terzo passaggio: valutare una strategia aziendale di riduzione delle emissioni e compensazione delle emissioni non riducibili finanziando progetti di tutela ambientale certificati.

Per ogni azienda, Up2You propone una strategia personalizzata. Sarà importante avere comportamenti pratici virtuosi e compiere azioni quotidiane che limitano l’inquinamento prodotto. Ma solo questo non basta e occorre affiancare pratiche di efficientamento energetico per ridurre le emissioni di tipo non riducibile e arrivare alla neutralità carbonica.

Compensare le emissioni di tipo non riducibile significa ripristinare un equilibrio tra la quantità di CO2 emessa e quella catturata dai progetti di forestazione finanziati. La neutralizzazione delle emissioni avviene attraverso i crediti di carbonio:

“un credito di carbonio o carbon credit è uno strumento certificato, ufficiale e trasparente che attesta l’avvenuta cattura o non-emissione di CO2 attraverso progetti di tutela ambientale nati con l’unico scopo di compensare o ridurre le emissioni di CO2

Up2You propone ad ogni azienda un progetto che tenga conto dell’attività svolta dall’azienda, della sua mission e della vision. I progetti di tutela ambientale che Up2You finanzia rientrano in due categorie principali:

  • progetti nature-based, che hanno l’obiettivo di preservare le foreste e la biodiversità
  • progetti technology-based, finalizzati allo sviluppo di tecnologie volte alla cattura o alla non-emissione di CO2

Entrambe le categorie di progetti aiutano, supportano e coinvolgono le comunità locali.

A questo punto è quasi fatta. Il tuo impegno sarà certificato grazie a Verra, ente internazionale che sviluppa e gestisce i crediti di carbonio, e registrato in un registro tramite blockchain.

Up2You è la prima azienda in Europa autorizzata a gestire crediti di carbonio certificati Verra e GS utilizzando la blockchain, una tecnologia innovativa che permette di salvare informazioni digitali in modo sicuro e trasparente. Potrai mostrare a tutti, sul tuo sito, il tuo certificato che attesta il tuo impegno ambientale e il nome della tua azienda sarà rintracciabile da tutti attraverso un registro pubblico.

Rendi il tuo sito carbon neutral con Up2You e contribuisci a rendere il mondo più sostenibile perché il futuro dipende da te: it’s up to you!

 

Sabrina Lorenzoni

Sabrina Lorenzoni

Biologa ambientale

Blogger e green content writer, mi occupo di comunicazione digitale e divulgazione scientifica nei settori ambiente e biosostenibilità.

0 commenti

ALTRI POST DA QUESTA CATEGORIA